Brand in incognito: nel 2019 la qualità vale di più del marchio

Brand in incognito: nel 2019 la qualità vale di più del marchio

Il consumismo cede il passo all’acquisto mirato di merce di qualità. E’ questo l’ultimo trend di mercato, che ha portato alla nascita della strategia del brand in incognito, abbracciata anche da marchi super conosciuti. In pratica, secondo questa tendenza, aziende molto note hanno preferito diversificare il proprio marchio senza esprimerlo apertamente, per guadagnare un’altra fetta di pubblico.

Brand in incognito: il caso McDonald’s

brand in incognito - McDonald's

La più famosa catena di fast food del mondo – McDonald’s, appunto – ha fatto da apripista per questa nuova tendenza di mercato. Qualche anno fa, infatti, la multinazionale americana ha fondato a Toronto una pop up chiamata “The Salad Society“, ma senza presentarsi. L’idea di dare vita ad un brand in incognito è stata del Ceo dell’azienda statunitense, che l’ha trovata una strategia vincente per soddisfare i bisogni di un’altra fascia di consumatori, quelli salutisti. Il motto di “The Salad Society” è infatti “taking fast food to a new level!” (porta il fast food ad un nuovo livello).

Cambiamenti di mercato: meglio essere una PMI e puntare sul blogging

Brand in incognito: nel 2019 la qualità vale di più del marchio

In una società di questo tipo, figlia di un marketing dettato dagli influencer, le aziende più fortunate sono le piccole e medie imprese. Quelle che non dispongono di un marchio già caratterizzato e conosciuto. Aziende di questo tipo possono reinventarsi a seconda delle tendenze di mercato, modellando la propria offerta a seconda di quanto più richiesto dai consumatori: la qualità.

Una delle strategie vincenti per le PMI è quella di puntare sull’attività di blogging. Affidarsi ad un blogger professionista, o ad un influencer già conosciuto nel settore in cui opera l’azienda, può essere la mossa che porterà la vostra impresa al successo. In questo modo, infatti, potrete catturare l’attenzione di una specifica fetta di mercato, quella interessata ai vostri prodotti, e far conoscere il valore di quello che offrite.

Se volete aumentare il numero di clienti della vostra azienda attraverso una squadra di blogger qualificati potete rivolgervi al nostro staff di professionisti, lasciando un messaggio nella sezione CONTATTI del sito. Sarete ricontattati in tempi brevi e potrete valutare l’offerta senza alcun impegno.

Commenti Facebook


2019 © Osservatorio-opg.it - All rights reserved.