Whatsapp Marketing: il prossimo trend per fare clienti

Whatsapp Marketing: il prossimo trend per fare clienti

Conosci Whatsapp Business e Whatsapp Enterprise? Il noto brand di messaggistica privata ha aperto le porte alle aziende, già da qualche anno. Infatti, oggi si parla anche di Whatsapp Marketing.

Ma che cos’è? E come funziona?

Whatsapp Marketing: che cos’è e come funziona

Come saprai, il marketing analizza l’interazione che c’è tra un’azienda ed i suoi clienti (e potenziali tali), nell’ambito di un dato mercato. Per le aziende, avere un esperto di marketing è oggi fondamentale, al fine di ottimizzare le vendite… cioè per guadagnare di più.

I canali attraverso i quali si può fare marketing oggi sono tantissimi e Whatsapp è diventato uno di questi. In altri termini, ora anche Whatsapp può essere utile per creare un rapporto personalizzato tra azienda e consumatore. E pertanto, questo canale va studiato.

Il Whatsapp marketing analizza, a partire dalla tipologia di azienda e dalle sue caratteristiche, la strategia più adatta a quella realtà aziendale per comunicare i suoi prodotti e servizi ai propri clienti tramite la messaggistica istantanea.

Può essere uno strumento davvero potente, anche perché i consumatori sono ormai abituati ad usarlo. Da un rapporto Nielsen – la multinazionale americana che si occupa della misurazione e analisi dati di aziende e consumatori – si evince infatti che il 65% degli utenti si aspetta di poter comunicare sempre più spesso con le aziende tramite WhatsApp.

Ma in che modo si può fare marketing attraverso Whatsapp?

Come usare Whatsapp per fare marketing?

whatsapp marketing

Ti abbiamo già accennato alle opzioni Whatsapp Business e Whatsapp Enterprise. Come è intuitivo capire, la prima è rivolta alle Piccole Imprese mentre la seconda alle Multinazionali.

Ma come usare questi strumenti al fine di ottimizzare il proprio guadagno aziendale?

L’utilità di queste varianti del classico sistema di messaging privato è molteplice. Ci spieghiamo meglio. Una Piccola Impresa può usare Whatsapp per fidelizzare i propri clienti, inviando loro (tramite messaggio) uno sconto regalo per il compleanno, ad esempio. Oppure può adoperare questo strumento per offrire un supporto tecnico ai clienti che vogliono acquistare prodotti online. O, ancora, per inviare loro delle news in merito agli sconti attivi in un dato periodo.

Vuoi qualche esempio pratico? Continua a leggere.

L’uso di Whatsapp a livello locale

La piccola azienda indiana Alikemom è l’esempio tangibile di come questo tipo di marketing sia utile anche per le realtà che operano a livello locale.

Questa azienda, gestita da una donna indiana, è riuscita a raggiungere 400 ordini al giorno prendendo (tramite Whatsapp) gli ordini per i suoi prodotti alimentari fatti in casa. Inizialmente riceveva dai clienti soltanto 3 ordini al giorno, in media, ma attraverso l’uso del sistema di messaggistica americano è riuscita ad incrementare notevolmente le vendite.

Hai mai pensato di affidarti al Whatsapp Marketing per aumentare il fatturato della tua Piccola Impresa? Se la tua risposta è sì, non esitare ad inviarci la tua richiesta. Per farlo, e metterti in contatto con uno dei nostri consulenti specializzati in marketing e comunicazione, ti basterà compilare i campi dell’area CONTATTI del nostro sito. Riceverai una risposta in tempi brevissimi.

Commenti Facebook


2019 © Osservatorio-opg.it - All rights reserved.